"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Vetra – Indagini archeologiche per le Colonne di San Lorenzo

A seguito di quanto segnalato nei giorni scorsi circa l’area di fronte alle Colonne di San Lorenzo, è notizia di oggi l’inizio delle indagini archeologiche per capire cosa si celi nel sottosuolo di uno degli spazi più ricchi di storia del centro di Milano. Non è un mistero che le intenzioni della proprietà sarebbero quelle di costruire un nuovo edificio proprio di fronte alle Colonne, definendo una volta per tutte uno spazio lungamente lasciato in una sorta di limbo. delimitato da malconci cartelloni pubblicitari e piante infestanti. Ci auguriamo che, nel pieno rispetto delle regole e della Storia sottostante, si dia finalmente un compimento alla cortina di edifici che si affacciano sul Sagrato della Basilica, ridefinendo gli spazi e riportando ordine e decoro a quest’angolo lungamente lasciato abbandonato.

Oggi il Corriere della Sera, riportando la notizia, ha utilizzato un’elaborazione di come Urbanfile vedrebbe la ridefinizione degli spazi:

reperti-alle-colonne-di-san-lorenzo

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Claudio Nelli, 43 anni, milanese, nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione. Ma il percorso non poteva finire qui e nel 2015 fonda Dodecaedro Urbano, un contenitore per nuovi progetti e nuove sfide che coinvolgeranno sempre di più lo sfaccettato mondo delle città


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.