"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Verziere – La “spaesata” Colonna del Verziere

A Milano un tempo, specie dal Cinquecento al Settecento, si eressero diversi altari e croci ad ogni angolo della città. Purtroppo scomparsi quasi tutti. Uno di questi è la colonna del Verziere, chiamata così perché qui si trovava il mercato delle verdure fino alla fine dell’Ottocento.

La colonna del Verziere venne eretta nel 1580 affinché cessasse l’epidemia di peste e come succedeva spesso, la sua base venne anche usata anche come altare per la celebrazione delle messe, a beneficio degli ammalati che potevano così assistere alle funzioni religiose dalle finestre delle loro abitazioni.
Il monumento è formato da una colonna in granito di Baveno sovrastata da una statua di Cristo con croce metallica. La statua venne posta solo nel 1673, fu disegnata da Francesco Maria Richini (architetto molto attivo a Milano che disegnò buona parte delle chiese barocche della città assieme ad alcuni palazzi importanti) e venne realizzata da Giuseppe e Gian Battista Vismara. La colonna prende il nome dal “Verziere” o “Verzée”, l’antico mercato ortofrutticolo che, come abbiamo detto, si teneva in questo luogo fino a che venne spostato nell’odierno largo Marinai d’Italia.

Nel 1860 il basamento è stato trasformato in monumento per i cittadini milanesi morti durante le Cinque giornate di Milano: i loro nomi sono incisi su tavole di bronzo, su tre delle quattro facce.

Oggi la colonna è diventata una semplice rotatoria stradale, dove addirittura si possono parcheggiare i veicoli ai suoi piedi. Per me è sempre stato un affronto vedere un simile trattamento per questo monumento che prima degli stupidi sventramenti degli anni Trenta e Cinquanta aveva un fascino che poteva competere con le più belle città d’Italia, ma che oggi si è perso per sempre. Purtroppo a Milano si è preferito speculare piuttosto che conservare. Così oggi ci troviamo questo monumento spaesato e sconsolato immerso nel traffico attorniato da palazzi novecenteschi e ignorato da molti. Spero che prima o poi qualche giunta ripensi Largo Augusto e ricollochi in modo decente la vecchia Colonna del Verziere.

2014-06-14 Largo Augusto 1

2014-06-14 Largo Augusto 3 2014-06-14 Largo Augusto 4 2014-06-14 Largo Augusto 5 2014-06-14 Largo Augusto 6 2014-06-14 Largo Augusto 7 2014-06-14 Largo Augusto 8 2014-06-14 Largo Augusto 9 2014-06-14 Largo Augusto 10

Verziere – 1917 – 2005 a confronto

 

Verziere 1880

Verziere 1880

Verziere Angelo Inganni

Verziere Angelo Inganni

Verziere primo 900 A Verziere primo 900 B Verziere primo 900 C




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.