"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Zona Risorgimento – L’orto delle monache e Dolce & Gabbana

In via Bellotti al 10 vi è il monastero di San Benedetto. Un edificio eclettico collegato ad una graziosa chiesa neogotica ancora senza facciata. Qui risiedono e pregano le monache benedettine, le quali nel 2000 decisero di vendere parte del terreno per permettere la costruzione di una residenza per anziani. Dopo che i bellissimi e folti tigli che impreziosivano l’orto e il giardino del monastero sul retro, vennero tagliati (erano ben 19) il tutto naufragò in mille problematiche senza giungere a nulla di fatto. Rivenduto successivamente ad un’altra immobiliare, che voleva costruirvi una residenza per scolari, anch’essa naufragò miserabilmente, sollevando non poche polemiche.

Ora il tutto è passato in mano alla società Dolce & Gabbana che ancora non si è appreso che intenzioni abbia, pare sorgerà una ulteriore ala dell’edificio lunga 40 metri, larga 15 ed alta tre piani come quello esistente lungo via Kramer, ed un parcheggio sotterraneo con ingresso da via Goldoni.

Intanto per ora i lavori hanno interessato il muro di cinta con nuove aperture e riparazioni.

Tanto per cambiare anche quest’area vede un cantiere in stallo da più di 10 anni.

2014-11-29 Goldoni Monastero 1 2014-11-29 Goldoni Monastero 2 2014-11-29 Goldoni Monastero 3 2014-11-29 Goldoni Monastero 4 2014-11-29 Goldoni Monastero 5 2014-11-29 Goldoni Monastero 6




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.