"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

PALERMOPRIDE 2015: Spazi pubblici, spazi di rivolta

Il Pride torna ad invadere le strade di Palermo.

Oggi sabato 27 giugno, con la tradizionale parata che sfilerà per il centro cittadino.
Un appuntamento immancabile, ormai, che dal 2010 ad oggi si è arricchito di persone e di contenuti, coinvolgendo il tessuto vivo della città, quello delle associazioni, delle istituzioni, dei collettivi e dei singoli cittadini. Il tutto, in un orizzonte al tempo stesso inclusivo e di liberazione, capace di assumere il riconoscimento dei diritti Lgbtqi come riconoscimento dei diritti umani, affermazione dei diritti tutti.

Asterisco simbolo di inclusione
Palermo assieme altre 15 città fa parte dell’Onda Pride un grande Pride nazionale per le strade delle città della nostra penisola con un tema forte “Human Pride” ovvero una rivendicazione di diritti Umani e il valorizzare la natura umana di gay, lesbiche, bisessuali e transessuali! (link ondapride )
 E quest’edizione del Palermo Pride è stata pensata proprio nell’ottica di un sempre maggiore avvicinamento alla cittadinanza, che passa anche attraverso la volontà di restituirle –rivalorizzandoli, prima – gli spazi “perduti” di Palermo. Ecco la tematica di quest’anno “Spazi Pubblici/Spazi di Rivolta”, il filo conduttore che unisce tutta la serie di eventi organizzati “Verso il Pride”
Quindi una attenzione agli spazi urbani abbandonati o non fruibili, di cui sono piene le nostre città, e una voglia concreta di riappropriazione da parte della cittadinanza attiva e associativa.
Uno die manifesti del claim di quest’anno
Il raggruppamento  è previsto per le 15 a piazza Marina con partenza da lì per le 17 attraversando il centro storico, lungo via Vittorio Emanuele, via Roma, dove avverrà un flashmob per il matrimonio egualitario sulle scalinate delle poste Centrali. Poi  piazza Sturzo, piazza Castelnuovo e via Ruggero Settimo  fino ad arrivare a piazza Verdi, dove ci attenderà uno splendido teatro Massimo vestito di luci Rainbow!
Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.