"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Roma | Finalmente buone notizie per l’EUR

A inizio maggio si è avuta la notizia che molti di noi aspettavano da tempo, ovvero la rinascita delle torri di Ligini all’EUR; queste torri di diciassette piani diventeranno, infatti, una delle sedi romane della Telecom, andando a trasferire oltre cinque mila dipendenti che ora gravitano su altri complessi della città, ottendendo dei risparmi sul fronte degli affitti e razionalizzando i poli lavorativi che si snodano intorno alla capitale.

Il progetto sembra ambizioso e consentirà di eliminare uno scempio sul panorama del quartiere, sfregiato per anni dalla presenza degli scheletri a far brutta mostra di sé su uno dei punti strategici dell’EUR.

In tutto ciò sono riapparse notizie positive anche sul fronte “Nuvola”, il cui progetto dovrebbe riprendere e terminare in modo contestuale ai lavori per la nuova sede Telecom.

Probabilmente ciò consentirebbe anche il piazzamento della cosiddetta “Lama”, la torre albergo che si incastra esattamente tra la Nuvola e le torri e che, finora, non ha trovato acquirenti, forse scoraggiati sia dalle dimensioni troppo imponenti della stessa, sia dal panorama circostante, tra un centro congressi che non vede ancora la fine e delle torri smembrate e lasciate a marcire come se nulla fosse.

L’augurio è che queste buone notizie possano trasformarsi, per questa volta, in qualcosa di davvero concreto. 

 

 

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.