"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Crealis: debutta il nuovo filobus

Dal 2 febbraio 2016 è arrivato il Crealis, il nuovo filobus di Bologna. L’entrata in servizio dei primi tre filobus sulla linea 13, che collega Borgo Panigale a San Ruffillo, segna l’inizio del progressivo dispiegamento della flotta di 49 mezzi, che entreranno tutti in servizio commerciale entro fine 2016 sul territorio comunale di Bologna e San Lazzaro di Savena. Prima dell’entrata in circolazione, vengono effettuate prove in linea per una percorrenza tra i 50 e i 100 km per ciascun veicolo.

Crealis_top

[cortesia Rete civica Iperbole]

Tecnicamente, tutti i mezzi acquistati da TPER sono Crealis Neo 18, prodotti da Ivecobus; sono presenti in Francia, nelle città di Parigi, Clermont, Rouen, Nimes, Nancy.

Il Crealis è dotato di guida ottica, che, una volta predisposte le fermate, consentirà un accostamento di precisione alle banchine, facilitando l’incarrozzamento a raso dei passeggeri.

È dotato di 142 posti in totale, di cui 29 posti a sedere.

Il nome ufficiale del nuovo mezzo sarà scelto tramite un concorso riservato ai bambini delle scuole elementari di Bologna.

[immagine di copertina: cortesia Wikimedia Commons. Più immagini nella galleria di Repubblica]

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Fisico per formazione, redattore scientifico, bolognese adottivo. Adoro viaggiare, da solo o in compagnia, e prestare attenzione a ciò che succede intorno a me. Mi interessa la sostenibilità in tutte le sue forme - trasporto su ferro, mobilità dolce, ciclabilità urbana.


One thought on “Crealis: debutta il nuovo filobus

  1. Usare la testa

    soccia slè brot.. oltre che inutile..

    tram e metro, per eliminare traffico e dare un alternativa vera,
    collegando le periferie con il centro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.