"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Salerno | Inaugurato il raddoppio di via dei Greci

foto Massimo Pica

Mercoledì 4 maggio è stato inaugurato il nuovo tratto stradale di via dei Greci ( Fratte – Salerno ) allargato nell’ambito dei lavori di realizzazione di parcheggi urbani, autosilo, parco urbano con verde pubblico ed attività ludiche, Parco Robinson (tetto giardino) nell’area ex MCM.

La nuova via dei Greci ha la lunghezza di un chilometro e cento metri ed una larghezza di 14 metri che permette lo sviluppo di quattro corsie di marcia.

Completamente rinnovati anche gli impianti di pubblica illuminazione ed i sottoservizi fognari. La nuova arteria darà un importante contributo alla razionalizzazione ed alla sicurezza della circolazione urbana ed extraurbana in un’area ad alta densità di traffico con rilevanti benefici anche in termini ambientali.

DESCRIZIONE DEI LAVORI

Lunghezza nuova viabilità: 1100 mt
Larghezza carreggiate: 14 mt
Divisa in 4 corsie, due per senso di marcia
Nuovo impianto di pubblica Illuminazione con pali IGuzzini tipo Lavinia
Nuova rete fognaria

Nel Progetto di riqualificazione urbana (P. I. R.U.) MCM, riveste un ruolo centrale la riqualificazione e l’adeguamento di via dei Greci per una lunghezza di circa 1,00 km. Nonché la viabilità di Collegamento a servizio tra l’altro del Parcheggio in silo denominato P1
L’asse viario di ampliamento di via dei Greci assume la funzione di prolungamento della Lungo Irno, sarà asse strutturante, organizzativo ed infrastruttura nevralgica per l’insediamento, della struttura di grande distribuzione in fase di realizzazione.

La sezione stradale dai 9.00 mt. originari è stata portata a 17.00mt, dei quali 14,00 ml riservati alle carreggiate costituite da quattro corsie, due per ogni senso di marcia, separate tra loro in modo da impedire inversioni di marcia con conseguenti interruzioni dei flussi, e 3.00 mt. per marciapiede su ambo i lati della dimensione minima di ml 1.50.tranne che per piccoli tratti ove si è riscontrate l’impossibilità di realizzarli.
Inoltre sono state realizzate le reti di sottoservizi – fognaria – distribuzione ed illuminazione elettrica.

foto Massimo Pica

foto Massimo Pica

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.