"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Roma | Tor di Valle – Presentato in Campidoglio il Business park Tor di Valle

Sono apparsi i nuovi render del centro direzionale che lo studio di Daniel Libeskind ha progettando per Roma.

Nella mattinata di oggi, lunedì 30 maggio la Roma ha consegnato in Campidoglio e, per conoscenza, alla Regione Lazio, il progetto definitivo (composto da circa 70mila pagine) del nuovo impianto, con tutte le modifiche che erano state richieste in precedenza. Toccherà ora ai tecnici del Comune verificare i cambiamenti e poi passare la palla nelle mani della Regione per la Conferenza dei servizi, che entro 180 giorni dovrà dare l’ok definitivo per la realizzazione dell’impianto.

L’altezza delle torri sarà:
Tower 1: 195 m.
Tower 2: 170 m.
Tower 3: 220 m.

Area totale dei piani: 
Tower 1: 40,000 sq.m.
Tower 2: 36,000 sq.m.
Tower 3: 48,000 sq.m.

 

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_0

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_2

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_3

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_4

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_5

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_6

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_7

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_8

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_9

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_10

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_11

Roma_Tor_di_Valle_Libeskind_12

 

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


8 thoughts on “Roma | Tor di Valle – Presentato in Campidoglio il Business park Tor di Valle

  1. gtos

    Ci sono tutti i presupposti per un’operazione di successo, sia dal punto di vista commerciale che urbanistico. Riusciranno i brontosauri a ingoiare il rospo?

    1. Stefano

      Bello? Ma se sembra un posacenere incassato in una valletta alluvionale! Con quella barra pubblicitaria nera, poi? Piuttosto avrei visto meglio una soluzione alla Allianz Arena di Monaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.