"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Zona Tortona – Prosegue la riqualificazione di via Bergognone

2016-12-22_via_bergognone_1

A settembre del 2016 abbiamo lasciato via Bergognone sistemata grazie a “Re” Giorgio Armani, ora la riqualificazione è stata portata anche nello slargo chiamato largo delle Culture (l’incrocio con via Tortona). Sempre aiuole ben curate e marciapiedi larghi in pietra. Per ora solo il lato verso il quartiere di Armani, attendiamo di scoprire se almeno l’intera piazza sarà oggetto di interventi simili.

2016-12-22_via_bergognone_2 2016-12-22_via_bergognone_3 2016-12-22_via_bergognone_4 2016-12-22_via_bergognone_5 2016-12-22_via_bergognone_6 2016-12-22_via_bergognone_7 2016-12-22_via_bergognone_8 2016-12-22_via_bergognone_9

 
Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


9 thoughts on “Milano | Zona Tortona – Prosegue la riqualificazione di via Bergognone

    1. robertoq

      Come sarebbe bello se il tratto finale di Via Bergognone finisse in un ponte ciclopedonale che si congiunge ai Navigli!
      Basterebbe poco ma tempo che neanche Re Giorgio abbia tanto potere…

  1. gennaro

    bha insomma ad esempio li potevano fare le piazzole del bike sharing senza togliere i pochissimi parcheggi che sono rimasti…

    1. Anonimo

      Soprattutto parcheggio per scooter, moto e motorini degli impiegati della Deloitte che in settimana sono uno scandalo per come son messi in stile Calcutta/Bombay.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.