"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centrale – Quei negozi sempre vacanti nella metro

Riqualificata nel 2015 per Expo, la stazione della fermata della metropolitana linea 2 e 3 di Stazione Centrale è ancora in attesa di inquilini che occupino gli spazi commerciali allestiti nel mezzanino.

Poteva essere un’occasione per vedere finalmente animati tutti questi spazi che da sempre sono stati desolatamente vuoti. Infatti sin dall’inizio della sua realizzazione, i lunghi corridoi e i diversi piani della stazione, che si sviluppano su due livelli, erano predisposti con dei negozi, che a memoria, non abbiamo mai visto occupati da nessun tipo di esercizio; forse negli anni Novanta era stato aperto un bar, che ha chiuso dopo qualche anno senza un gran successo, più alcune altre attività, forse un’associazione. Ad ogni modo non vi è mai stata un’attività frenetica e duratura.

Però non avere neanche un attività aperta dopo che è stato tutto rimesso a nuovo ci pare eccessivo e speriamo che questo derivi da un problema burocratico che non ha permesso di pubblicare un bando per affittare i negozi, piuttosto che la mancanza di interesse per un luogo, comunque frequentato, come la Stazione Centrale

Purtroppo vedere questi spazi ancora vacanti non è una bella immagine, sia per i turisti che per noi cittadini.

 

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.