"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Tre Torri – Porta Domodossola: aggiornamento di aprile

Ecco un aggiornamento dei due “caselli” in costruzione davanti alle due palazzine emicicliche che erano state realizzate nel 1923 per ospitare la sezione orafa della Fiera Campionaria e che diventarono in poco tempo l’ingresso principale alla fiera, poi spostato verso largo Domodossola e Piazza Giulio Cesare. I due “caselli” sostituiscono le brutte palazzine che fungevano da portineria alle palazzine vere e proprie.

Qui le immagini del progetto che prevede anche il restauro dei vecchi piloni della cancellata.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


2 thoughts on “Milano | Tre Torri – Porta Domodossola: aggiornamento di aprile

  1. Franco

    Speriamo venga un buon lavoro, non come la vergognosa colata di cemento dietro il Vigorelli. Però, dobbiamo dire che i lavori di completamento del masterplan sono estremamente lenti. Il Curvo è inspiegabilmente in stand by, Palazzo delle Scintille idem e non parliamo poi delle torri residenziali per le quali se ne parlerà dopo il 2020.

  2. Paola

    Piu’ che colata di cemento colata di asfalto! Delle torri residenziali speriamo che non se ne parli piu’ ce ne sono gia’ abbastanza cosi’ ora parte anche un importante realizzazione residenziale in via Silva ex-Seminatore con numerose palazzine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.