"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Acquabella – In 1500 all’Open day alla stazione Susa

Planimetria del Mezzanino della Stazione M4 Susa

Oltre 1.500 cittadini hanno partecipato oggi all’open day dedicato alla stazione Susa della nuova metropolitana in costruzione.

Alle tante persone che hanno voluto scendere in anteprima le scale della futura fermata della linea blu, l’assessore alla Mobilità, Marco Granelli, il presidente di M4 spa, Fabio Terragni, e la presidente del Municipio 3, Caterina Antola, hanno illustrato anche il progetto di riapertura della ciclopedonale e del campo bocce di viale Argonne.

Questo è il terzo Open Day del cantiere Metro 4 (il primo fu il manufatto Sereni, sempre dalle parti di viale Argonne, e il secondo fu quello alla futura stazione di piazza Frattini), il primo dentro una stazione in avanzato stato realizzativo. Si tratta della stazione Susa, sulla tratta est, di cui sono stare realizzate quasi tutte le strutture e sono in fase di realizzazione le uscite. In questo momento la stazione serve anche da parcheggio e area di manutenzione per le “talpe” TBM. La prima è quasi pronta per partire per Dateo, la seconda arriverà fra due settimane nella stazione Argonne. Tutto sta procedendo regolarmente. Non essendoci gli ingressi definitivi per gli utenti, l’accesso è avvenuto attraverso un’uscita di sicurezza. (Informazioni e alcune foto di Metroricerche)

Qui sotto una planimetria con il percorso della visita effettuata per l’Open-Day. Si tratta del piano mezzanino della stazione Susa. A sinistra in arancio l’area ancora aperta (senza solette e colonne) per permettere la manutenzione delle “talpe”. A destra il punto in cui è attualmente possibile vedere l’area del manufatto Argonne (planimetria sopra), che contiene oltre ad uscite di sicurezza, sistema impiantistici vari, anche uno dei punti dove i treni possono invertire il senso di marcia. Si tratta di uno dei due punti di inversione della tratta est, il secondo è presso il capolinea di Linate.

Piantina della stazione Susa con segnate il percorso della visita (in rosso) e il foro a cielo aperto in arancione

Piantina del manufatto Susa dove si vedono i futuri percorsi dei binari a X per l’inversione di marcia.

 

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.