"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Lambrate – Il parcheggio della Stazione, se fosse alberato non sarebbe meglio?

Dove piantare alberi?

Un altro suggerimento lo avremmo, caro Comune di Milano.

Perché nel piazzale dinanzi alla stazione ferroviaria di Lambrate, lato Monte Titano e via Rombon, tra le auto parcheggiate non vengono sistemate delle piante che renderebbero anche questa distesa di lamiere più decente?

Il parcheggio potrebbe rimanere, ma ingentilito da piante che oltretutto d’estate creerebbero un po’ d’ombra da mitigare non solo l’estetica dello spiazzo, ma anche la calura.

Noi abbiamo provato a mettere le piante tra le vetture parcheggiate… Questa è anche una soluzione molto semplice, volendo ci vorrebbe una riqualificazione totale, anche del parcheggio dei bus extraurbani.

Ed ecco la situazione attuale, una distesa di lamiere e catrame.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


6 thoughts on “Milano | Lambrate – Il parcheggio della Stazione, se fosse alberato non sarebbe meglio?

  1. Davide Piva

    Forse sarebbe meglio fare un bel parcheggio grande ed interrato. Lo spazio in superficie lo vedrei bene in uso per i mezzi pubblici e per una bella piazza.

  2. ...

    La triste verità purtroppo è che dopo tante promesse in campagna elettorale il comune trova più comodo semplice ed economico piantare alberi al bordo delle tangenziali e non nel centro città che ha bisogno di alberi come un assetato nel deserto ha bisogno di acqua. Ormai sono due anni che governano e nel centro di Milano ( all’ interno della cerchia dei Navigli ) da quanto ne so non è stata piantata nemmeno una margherita. Ma waisted un piano di piantumazione Che possa essere visionato da noi comuni mortali cittadini ??

  3. Nicola

    Per me si dovrebbe eliminare quello schifosissimo parcheggio e farci un capolinea tranviario di una metrotramvia che da lambrate arrivi a segrate su via Rombon. Pochi parcheggi per portatori di handicap, un kiss&ride e una seria riqualificazione dell’area pullman e bus turistici con pensiline d’attesa. Il resto può anche essere occupato da aiuole e alberi.

  4. -Ale-

    La soluzione ideale sarebbe un parcheggio interrato, ma sappiamo quanto è difficile e costoso un lavoro del genere… a Milano.

    Ma mettere alberi non è un investimento faraonico, è fattibile! Faccio fatica a capire questa paura\difficoltà\disinteresse verso nuovi alberi in città.

  5. Daniele

    Si in effetti gli alberi ed il verde in generale sono essenziali per combattere inquinamento e ridurre gli effetti dannosi del cemento e catrame nelle citta. L’opera di aumentare il verde deve essere una priorita’ qualsiais sia la destinazione d’uso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.