"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centro Direzionale – Torre Galfa: aggiornamento agosto 2017

Aggiornamento dal cantiere della Torre Galfa, costruita nel 1959 da Melchiorre Bega e sottoposta ad un totale rinnovo con aggiunta per motivi di sicurezza, di un elemento aggiuntivo, le scale antincendio, secondo un progetto realizzato dall’architetto Maurice Kanah dello studio Bg&K Associati.

Nel frattempo sono in corso da qualche settimana i lavori per rivestire (anche se non è stata ancora raggiunta la sommità) la scala aggiunta e montata sul retro. Il rivestimento sarà una struttura vetrata con aperture basculanti sui lati. (ringraziamo per queste due foto Emanuele Carmi)

La torre a fine agosto dovrebbe venire liberata completamente dai ponteggi e inizierà la fase di montaggio delle facciate in vetro che durerà all’incirca un anno. I lavori alla torre sono lievemente in ritardo e sei concluderanno alla fine del 2018. Le nuove facciate riprenderanno completamente il disegno voluto da Melchiorre Bega nel 1956, una facciata a vetrata continua, che ridarà l’effetto di palazzo in vetro così caratteristico dell’internazionale style.

La torre è destinata a diventare un hotel del gruppo Melià per i primi 13 piani, mentre per i restanti diverrà residenziale.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


3 thoughts on “Milano | Centro Direzionale – Torre Galfa: aggiornamento agosto 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.