"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Roma – IBM sbarca alla Fiera di Roma

Ibm è sbarcata alla Fiera di Roma per costruire il suo nuovo quartier generale italiano; Vicino alla stazione del nuovo polo sono iniziati a dicembre 2016 i lavori per realizzare i 50mila metri cubi dell’executive business center dotato di tre torri che ospiterà 1400 dipendenti, e che sarà operativo per i primi del 2019. 

Si tratta per IBM (che vi si trasfeirà dall’attuale sede del Torrino) di un investimento da almeno 40 milioni di euro con particolare attenzione allo sviluppo delle nuove tecnologie.

Oltre ai 50mila metri cubi dell’executive center, la superficie complessiva potrà contare su 16mila metri quadrati con all’interno uffici open space, spazi dinamici adatti ad ogni esigenza, oltre ai parcheggi a livello.

Il progetto pare preveda anche un piccolo parco archeologico con i ritrovamenti del passato della vecchia Via Portuense, oltre alle tre torri: a sei, cinque e quattro piani

Massiccio sarà l’uso del vetro oltre all’utilizzo nella struttura di tecnologie di energie sostenibili.                                                    L’executive center comprenderà anche un piccolo auditorium da quaranta posti servirà inevitabilmente anche a ravvivare la zona Nuova Fiera che, negli ultimi anni, non naviga buone acque in un quadrante rimasto più isolato rispetto a quanto previsto quando fu scelto per essere il nuovo polo fieristico della Capitale.      Di seguito Il rendering della nuova sede dell’Ibm affianco alla Fiera di Roma e qualche foto di cantiere aggiornata a Settembre 2017.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.