"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Magenta – Completato il restauro a San Nicolao

Percorrendo la via San Nicolao da Piazzale Cadorna, non si può non ammirare l’unico edificio che ancora non è allineato al resto della via, rettificata già nell’Ottocento. Il palazzetto di piccole dimensioni è la canonica della piccola chiesa di San Nicolao (San Nicola). Il piccolo edificio è stato recentemente restaurato assieme alla facciata della seicentesca chiesa.

La casa della canonica è caratterizzata da un aggettante porzione del secondo piano sostenuto attraverso una mensola di granito che sorregge l’arco ribassato, sicuramente un intervento successivo alla struttura originaria per allargare i piani superiori di mezzo metro. A completare la bizzarra facciata sbilenca c’è anche un delizioso balconcino barocco posto sopra l’ingresso. L’insieme è così poco accademico che ha quel sapore romantico dell’antichità,  raro da trovare nelle architetture di Milano.

La sobria facciata progettata alla fine del seicento da Giovanni Battista Paggi è stata ripulita e restaurata.

E’ suddivisa in due fasce orizzontali sovrapposte da un cornicione marmoreo; entrambe le fasce sono decorate con quattro lesene, ioniche in quella inferiore, dove inquadrano il portale, corinzie in quella superiore, al centro della quale vi è il finestrone rettangolare.

Trovate la storia della chiesa in un nostro articolo precedente, chiesa che fra l’altro contiene un bellissimo quadro dedicato a San Nicola di Bari, una statua della Madonna con bambino di epoca medievale e altre opere minori ma molto graziose.

 

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


2 thoughts on “Milano | Porta Magenta – Completato il restauro a San Nicolao

  1. Anonimo

    Questo è un angolo di città bello, non solo per la canonica.
    Marciapiedi in pietra, dissuasori della sosta semplici, leganti ed efficaci, zero auto parcheggiate a casaccio, edifici ben tenuti, nessun orrido palazzone.
    Nulla di cui lamentarsi.

    Putroppo già l’altro lato della strada non è così impeccabile…

    1. Anonimo

      Questione di volontà. Basterebbe sopprimere i parcheggi auto e lastricare i marciapiedi anche dall’altro lato della strada e anche quell’angolo diventerebbe impeccabile. Tutta la zona è bellissima ma non curata come via San Nicolao che è stata rifatta con i soldi di Lux ottica. Sinceramente non mi capacito di come una zona così bella ed ad alta affluenza turistica possa essere lasciata così allo sbando con marciapiedi rotti, macchine ovunque e neanche l’ombra di un alberello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.