"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Tre Torri – CityLife, l’ultima corsa per aprire al pubblico

Ultimissimi ritocchi alla parte commerciale del complesso di CityLife che aprirà tra pochissimi giorni, giovedì 30 novembre. Finalmente la torre progettata da Zaha Hadid, lo Storto- Generali, è decisamente unito alla “coda” che è il centro commerciale.

Qui alcune immagini dei negozi che si affacciano nella piazza Tre Torri e nei corridoi limitrofi.

Anche il nuovo tratto di parco è stato sistemato, quello verso viale Eginardo e il MiCo.

Oramai moltissimi sono i cittadini che si recano a curiosare o a godere, quando c’è il sole, questo nuovo luogo urbano.

 

Naturalemte anche la torre Generali dovrà mettere la propria insegna, tra le varie ipotesi qualcuno suppone che sarà creata una struttura che seguendo l’andamento della facciata sarà collocata in cima al grattacielo, come a formare una coroncina. Comunque il progetto per l’insegna sarà curato dallo studio Hadid.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


3 thoughts on “Milano | Tre Torri – CityLife, l’ultima corsa per aprire al pubblico

  1. Anonimo

    Da lontano stasera ho visto l’illuminazione dello Storto.
    Sono luci proitettate o c’è un sistema di illuminazione sulla facciata dell’edificio?
    Effetto scenografico spettacolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.