"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Bullona – Quegli alberi mancanti in via Cenisio

Si pensa di piantare alberi qui e là, ma quante volte notiamo a terra dei fori quadrati che ospitavano piante (un esempio è quello della Darsena, lungo il tratto di viale Gorizia, dove dal 2015 uno dei due alberelli è defunto e pare non importare a nessuno sostituirlo).

Anche qui, dove si trova la fermata dei tram in via Cenisio angolo Piazza Diocleziano, ci sono da oltre 10 anni quattro fessure lasciate nel catrame che ospitavano gli alberi e che rimangono lì in attesa che qualcuno se ne occupi. Ci vuole tanto ripiantare degli alberi dove c’erano?

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


3 thoughts on “Milano | Bullona – Quegli alberi mancanti in via Cenisio

  1. Anonimo

    Personalmente trovo scomode le fermate ATM con gli alberi. E’ piuttosto frequente e spesso le porte aprono proprio davanti alla pianta.

    Sarebbe meglio rifare completamente la fermata, eliminando le aiuole. Gli alberi andrebbero messi eliminando parcheggi auto, non penalizzando gli utenti del trasporto pubblico.

    Urbanfile: so che non è esattamente il vostro compito, ma perchè non fate un articolo sui 4 poveracci ammazzati da auto/tir/furgoni in questi giorni in città? A me sembra un’emergenza assoluta. 3 morti in un incidente ferroviario e ne parla pure la CNN, 4 morti in pochi giorni sulle nostre strade cittadine e non ne parla nessuno! Almeno voi che siete letti dai nostri amministratori locali a cui non sembra fregare nulla delle stragi che si compiono quotidianamente sulle nostre strade.

  2. Anonimo

    E pensare che Sala, ben conscio del problema della mancanza di alberi a Milano, in una dichiarazione di pochi mesi fa ha detto : “ bisogna capire dove piantarli perché la cosa non è facile “

    Perché giunte di tutti i colori si sentono in diritto di prendere in giro i Milanesi ?

  3. Andrea

    Grazie per aver pubblicato questo caso e visto che ci sono un centinaio di questi fori quadrati senza alberi a Milano spero che ne pubblicherete altri affinché il Comune se ne occupi (magari piantando già prima del Mobile una ventina di alberi…).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.