"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Roma | Ghetto – Il Portico d’Ottavia torna a splendere

 

Si sono conclusi dopo ben 14 anni di lavoro i restauri al bellissimo complesso monumentale del Portico d’Ottavia, dove poco prima dello scorso Natale è stata celebrata la riconsegna alla città con l’immancabile passerella politica a incorniciare l’evento.

La notizia è veramente ottima, poiché stiamo parlando di uno degli angoli più suggestivi del centro di Roma, una perla incastonata tra la Sinagoga e il Teatro di Marcello che ingloba al suo interno una serie di ulteriori testimonianze dell’età imperiale.

Il restauro è stato condotto con le più avanzate tecniche a disposizione e permetterà un attento monitoraggio della struttura anche negli anni a venire.

 

L’unica nota stonata rimane l’affascinante percorso tra il Portico d’Ottavia e il Teatro di Marcello, un sentiero delimitato da brutte reti metalliche e transenne, che potrebbe certamente essere ripensato per dare una visione più decorosa della meravigliosa  cartolina circostante.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.