"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Zona Scala – Le nuove transenne “semi-permanenti” a Palazzo Marino

Sono partiti questa mattina – per concludersi domani – i lavori del Nuir (il Nucleo di Intervento rapido del Comune) per installare le nuove transenne all’ingresso di Palazzo Marino, in sostituzione di quelle temporanee posate un anno e mezzo fa.

Le nuove transenne, in acciaio inox con finiture in corten e cavetti in acciaio all’interno saranno fissate a terra con dei bulloni in modo da garantire maggiore stabilità e sicurezza. Potranno comunque essere rimosse facilmente in caso di necessità.

La decisione di posare le transenne in piazza della Scala risale a settembre del 2016. Si era partiti da una soluzione temporanea in attesa di scegliere un manufatto che si integrasse al meglio con la facciate di Palazzo Marino in una delle piazza simbolo di Milano e dei successivi permessi della Soprintendenza.

Come nel posizionamento precedente, sarà possibile accedere solo da un lato del palazzo in modo da garantire all’ingresso, nel caso di code, un flusso regolare e ordinato di persone.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


4 thoughts on “Milano | Zona Scala – Le nuove transenne “semi-permanenti” a Palazzo Marino

  1. Anonimo

    Meravigliose!
    Si integrano alla perfezione con la facciata e ridefiniscono il concetto di barriera in modo molto moderno e contemporaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.