"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Roma | Nomentano – Villa Massimo rivedrà mai la luce?

Incredibile la storia che affligge il giardino Giuseppe De Meo in via di Villa Massimo da ormai cinque lunghi anni.

Si tratta di un piccolo ma vitale spazio verde frequentatissimo dagli abitanti della zona, ovvero tutto il popoloso quartiere intorno a piazza Bologna e via Catania; un giardino di oltre 7 mila metri quadrati chiuso per una diatriba sulla concessione dell’area fornita ai privati e sull’incapacità della politica nel trovare una soluzione a questo disastro.

La sentenza del Consiglio di Stato dello scorso anno che rigettava il ricorso del vecchio concessionario e le parole espresse dall’Assessore all’Ambiente del comune avevano fatto sperare in una rapida risoluzione dell’ormai ridicola faccenda, ma a quanto pare la via Crucis non è ancora finita.

Nel frattempo lo spazio verde non solo è chiuso, ma è in completo e totale abbandono, affogato in una degrado inimmaginabile.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.