"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Tre Torri – Inaugurato l’asilo BabyLife di CityLife

È stato inaugurato oggi, venerdì 8 giugno 2018, il nido d’infanzia BabyLife, l’asilo comunale di Milano immerso nel parco pubblico di CityLife che aprirà le porte a 72 bambini da 0 a 36 mesi il prossimo settembre, in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico.

La cerimonia inaugurale si è svolta alla presenza di Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, Laura Galimberti, assessore all’Educazione e Istruzione, Pierfrancesco Maran, assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura, al Presidente di Assicurazioni Generali Gabriele Galateri di Genola, Philippe Donnet Amministratore delegato e Group Ceo di Generali, Aldo Mazzocco Amministratore delegato di Generali Real Estate e Presidente di CityLife e Armando Borghi, Amministratore delegato di CityLife.

BabyLife è il primo asilo nido del Comune di Milano completamente in legno con obiettivo di certificazione «Leed platinum», esempio innovativo di architettura sostenibile per l’infanzia con i suoi 3.000 mq di giardino e 1.000 mq di struttura interna, inserito nel parco pubblico di 173mila mq con oltre 2mila alberi. L’edificio è stato realizzato con tecniche e materiali ecosostenibili e a basso impatto ambientale per il risparmio energetico, il contenimento dei consumi d’acqua, l’utilizzo di impianti di riscaldamento ad alta efficienza e di sistemi di coibentazione.

Il nuovo nido BabyLife nasce con l’obiettivo condiviso tra Comune di Milano, Assicurazioni Generali e CityLife di realizzare e mettere a disposizione della collettività una struttura educativa di eccellenza che favorisca l’apprendimento pedagogico e lo sviluppo formativo.

I bambini saranno infatti accompagnati e incoraggiati nelle loro esplorazioni cognitive attraverso laboratori comuni sia all’interno del nido, sia nelle aree esterne come il giardino che, oltre agli spazi ludici, è arricchito da percorsi tattili e orti didattici.

Per celebrare questa inaugurazione, Generali donerà alla città di Milano 72 alberi di grandi dimensioni, uno per ciascun bambino, che saranno piantumati nelle aree pubbliche del Municipio 8, ad ulteriore testimonianza dell’attenzione che il Gruppo rivolge alla collettività e al verde pubblico.

L’asilo nido BabyLife è stato progettato dallo studio di architettura O2Arch, vincitore del concorso promosso da CityLife in collaborazione con Federabitazione Lombardia nel 2014 e rivolto a giovani architetti under 35.

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


5 thoughts on “Milano | Tre Torri – Inaugurato l’asilo BabyLife di CityLife

    1. Anonimo

      Se va come a Porta Nuova, fra 4 anni l’asilo lo trasferiscono in un grattacielo e li dentro ci fanno il flagship store di qualche brand con i soldi…

      1. Matt

        erano un contesto ed un progetto diversi. L’architettura in legno non è da ricchi. Progetto case in X-Lam che costano la metà di una casa in cls ed hanno anche costi di mantenimento più bassi. Architetture in lamellare complesse come l’Unicredit Pavilion fanno pensare a tutti che costruire in legno non sia conveniente; costruire così non lo è

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.