"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Segnalazione luminosa guasta da anni per la “curva della morte”

È di pochi giorni fa la notizia dell’ennesimo, tragico incidente avvenuto nella cosiddetta “curva della morte” del viale Mediterraneo, a Catania.
Certamente non renderà la curva meno pericolosa, ma sicuramente potrà richiamare maggiore attenzione agli automobilisti la riattivazione della segnaletica luminosa posta circa 200 metri prima della curva: il cartello, che avvisa l’approssimarsi della curva pericolosissima, infatti, sarebbe illuminato da appositi neon, inopinatamente spenti da anni, al pari delle luci gialle lampeggianti ai lati del cartello.  
La diramazione A18 è gestita dall’Anas, pertanto da questa ci si attende la riattivazione dei sussidi luminosi.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.