"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Via De Lollis: i pedoni non sono una priorità

Esattamente di fronte al costruendo DeLollis12 accade quel che troppo spesso riscontriamo in giro per Roma: infatti il marciapiede che conduce dal Verano a via dei Marruccini – via dei Ramni è transennato da oltre un anno, il tutto per il rischio crollo del muro che lo costeggia.

E’ mai possibile che in una zona piena di locali e di studenti non si riesca a risolvere questo contenzioso tra il passaggio su una strada pubblica e un muro di contenimento fatiscente (probabilmente privato)? Quanti anni dovranno passare ancora per far ritornare la strada alla sua vecchia agilità?

E purtroppo questo non è neppure l’unico problema: in fondo alla via si trova il trafficatissimo e pericolosissimo incrocio con via dei Marruccini, dove non esistono le strisce pedonali per chi deve attraversare verso via dei Ramni, costringendo a fare un’infrazione o a dover sprecare tempo in un triplo attraversamento pedonale.  




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.