"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

pontile di Bagnoli e la passeggiata nel mare.

Non lontano da Città della Scienza troviamo il pontile di Bagnoli. Un tempo a servizio del polo siderurgico Italsider chiuso definitivamente nel 1993.
Ristrutturato nella prima metà degli anni 2000, per poi essere  inaugurato a dicembre del 2005, Una delle poche cose realizzate dopo la chiusura della fabbrica.
La nuova e lunga passeggiata nel mare piace subito ai cittadini che da 10 anni la usano tutti i giorni per fare jogging, passeggiare o semplicemente prendere il sole.
Realizzato in cemento armato negli anni 60, il pontile è lungo circa 900 metri e termina con una sorta di “isolotto” artificiale dove si accede attraverso un ponticello..
Gestito dal comune di Napoli che si occupa anche della manutenzione e pulizia attraverso i lavoratori socialmente utili, il pontile è aperto tutti i giorni dalle 08:00 alle 19:00 in modo gratuito.

il pontile di Bagnoli si trova nel golfo di Pozzuoli, Da un alto di vede l’isola di Nisida e Posillipo, dall’altra Pozzuoli con Miseno e Ischia.
sono circa 900 i metri fino a questo “isolotto” arificiale.
la passeggiata è attrezzata con pachine,fontanelle, cestini per i rifiuti e illuminazione.

all’inizio del pontile troviamo “Pasqualone” scultura realizzata usando una ciminiera della ex acciaieria e ferro recuperato. 

.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.