"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | San Cristoforo – Piazzale Negrelli: aggiornamento fine aprile 2017

I lavori proseguono così spediti che ci vuole un ennesimo aggiornamento, ed eccoci nuovamente in piazzale Negrelli, dove le aiuole sono state ben delineate e le piante già collocate. Qui trovate altri articoli sulla storia travagliata di questo piazzale sul Naviglio Grande.

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


7 thoughts on “Milano | San Cristoforo – Piazzale Negrelli: aggiornamento fine aprile 2017

  1. papoff

    chiedo all’autore delle foto e/o a chi c’è stato di persona: la banchina è stata allungata?
    lo chiedo perché con le modifiche alla rete ora sul 2 viaggiano anche mezzi da quasi 30 metri (serie 4900) e volevo capire come avviene la sosta al capolinea.

    1. Anonimo

      hai centrato il punto per adesso nulla è stato fatto perchè i lavori riguardano la parte estetica del piazzale
      la sede tranviaria e binari pali quant’altro ad atm

      faccio notare che i pali del piazzale sono gli stessi di prima storti scrostati e brutti, più di una volta il 4900 quello a tre pezzi entrando in piazza si è
      bloccato quindi retromarcia blocco traffico già bloccato e delirio conseguente
      tra l’altro oscurato totalmente l’angolo di svolta da chiosco fiorista (preesistente) ma già pericoloso di suo prima dell’intervento
      nessun bike sharing previsto; quindi ponte ciclopedonale e “ciclabile”alzaia per bellezza?!?!

  2. Anonimo

    dal 27/04 per 20 giorni spostano le fermate da piazza negrelli su ludovico il moro immagino quindi opereranno anche sulla sede tranviaria

    evidenziando così ancora di più il problema della totale mancanza di pensiline e attraversamenti per tutta la ludovico il moro

    e traffico e sicurezza mancante a seguito

    è previsto un bike sharing o con il ponte ciclopedonale e la “ciclabile” sull’alzaia abbiamo fatto finta?

    nuovo cartello che sposta la fine lavori su via martinelli al 30/09

    nessun segno invece sulla petizione chiodi/enna

  3. robertoq

    Meraviglioso nella prima foto vedere l’aiuola che fa un’ansa per lasciare spazio al bellissimo e poetico gabbiotto per i bisogni fisiologici del personale ATM (insomma il cesso), di fianco alla fontanella.
    Sicuramente c’era un ottimo motivo per non spostarlo in un punto più discreto visto che han ribaltato la piazza?

  4. Anonimo

    proprio davanti alla rotonda sponda naviglio è stato realizzato un marciapiede

    impedendo alle auto di sorpassare il tram in attesa di svolta
    non si capisce ancora se le fermate del 325/351 verranno spostate quindi in avanti di venti metri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.