"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | kids | tre oasi verdi in centro città

Per iniziare bene l’anno nuovo non potevo che parlarvi di una cosa che amo tantissimo di Milano, i suoi spazi verdi, nella speranza che diventino sempre di più ogni anno che passa.

Lo so che gennaio non è il mese ideale per passare del tempo all’aria aperta, il freddo, i raffreddori, le giornate corte e la nebbia non invogliano le famiglie ad organizzare gite o picnic al parco. Eppure passare del tempo all’aria aperta fa bene, i bambini, i ragazzi e anche i genitori ne hanno bisogno, quindi voglio parlarvi di tre piccoli spazi verdi che ben si prestano per una passeggiata o un giro sui giochi nelle giornate meno fredde o di timido sole invernale.

Il Giardino della Guastalla

Uno dei più antichi giardini di Milano, una vera e propria oasi di tranquillità a due passi dal Duomo con al suo interno una riparata area giochi con scivolo e altalene, a cui si accede da un ingresso secondario, quello di via Guastalla, proprio di fronte alla sinagoga. Altra attrazione per grandi e piccini è la splendida peschiera, la grande vasca seicentesca, vero cuore del giardino, circondata da una balaustra in pietra di epoca barocca. La vasca è piena di pesci rossi che nuotano indisturbati e incantano i più piccini.

Rotonda della Besana

Non molto distante da questo bel giardino elegante, diciamo con una passeggiata di 10 minuti lungo via San Barnaba possiamo raggiungere un luogo che da alcuni anni è dedicato ai bimbi e alle famiglie: La Rotonda della Besana, che al suo interno ospita il MUBA, il Museo del Bambino. Ma non è il museo il centro delle nostre attenzioni in questo caso, ma lo spazio che lo circonda. Perché non tutti lo sanno ma la Rotonda della Besana è anche un giardino pubblico, non grande ma con uno spazio piacevole e isolato dal caos esterno grazie ai grandi portici circolari. Completano il parco dei giochi nella media, la libreria e il bar del museo.

Parco di Villa Reale

Ci spostiamo verso Porta Venezia, accanto ai più famosi Giardini Indro Montanelli di cui abbiamo già parlato in diverse occasioni c’è un giardino che merita di essere citato per bellezza, interesse e per una particolarità che lo rende unico.

Il Parco di Villa Reale, a cui si accede da via Palestro, è un gioiello con belle statue e un tempietto neoclassico a cui si può accedere solo se muniti di bambini. Ebbene si, il parco è dedicato esclusivamente ai giovani visitatori e ai loro accompagnatori. Non offre molto a livello di giochi ma il lago con la sua fauna di pesci e anatre, il piccolo fiume con ponti e i suggestivi sentieri riescono ad incantare grandi e piccoli durante una piacevole passeggiata.

Per orari e informazioni https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/verde/verde-pubblico/parchi-cittadini




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


2 thoughts on “Milano | kids | tre oasi verdi in centro città

  1. SILVANI

    TU QUOQUE URBAL FILE? ROTONDA DELLA BESANA: SI CHIAMA SAN MICHELE AI NUOVI SEPOLCRI ED ERA ILCIMITERO NUOVO DELLA CA’ GRANDA. FU ASSEGNATA AL COMUNE NEL PERIODO IN CUI AVEVANO TOLTO LE CHIESE DALLE CARTINE ATM E UN NOME SACRO DAVA FASTIDIO. SICCOME E’ CONTIGUA A VIA ENRICO BESANA LA CHIAMARONO ROTONDA DELLA BESANA CAMBIANDO SESSO ALL’ENRICO LA CUI SFORTUNA ERA UN COGNOME CON LA A FINALE. OLTRETUTTO A MILANO DI ROTONDA C’E’ SOLO QUESTA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.