"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Bicocca – La nostra visita al cantiere Triborgo di viale Suzzani

Triborgo è il nome dell’intervento residenziale che sta prendendo forma in Viale Suzzani 225 alla Bicocca.

Si tratta di un cantiere – di cui abbiamo già parlato in precedenti articoli – e che siamo riusciti finalmente a visitare di persona.

Il progetto di Studio Uno-A architetto Luca Piraino è molto interessante e prevede tre diversi edifici (Tower, Trees e Town) di differenti altezze per un totale di 110 appartamenti oltre ad alcuni negozi a piano terra fronte viale Suzzani dell’edificio Town.

Ci è sembrata molto interessante la soluzione adottata per i tetti, che sono coperti da uno strato di piante verdi a manutenzione zero: il pacchetto è quello testato ed usato dal Politecnico di Milano nel polo della Bovisa, ovvero uno scudo naturale ai raggi solari che migliora l’estetica complessiva degli edifici. 

Le facciate sono ventilate e prevedono l’utilizzo di pannelli in GRC sul fronte urbano e pannelli di vetro colorati nella corte interna: 9 colori diversi nei toni del verde, azzurro e rosso per le tre palazzine che contribuiscono a dare una forte caratterizzazione architettonica a tutto il progetto.

Le aree esterne sono tre: un parco con alberi ad alto fusto, un giardino urbano e una zona verde comune con piante e cespugli colorati. Le aree verdi comune sono irrigate attraverso l’utilizzo di una grande vasca per l’accumulo delle acque piovane.

Gli spazi comuni condominiali prevedono un’area giochi, una palestra attrezzata, spazi coperti per due ruote e passeggini e un co-working per i condomini

Dopo il rallentamento dovuto all’emergenza sanitaria che ha coinvolto tutti i cantieri, i lavori sono ripresi e la consegna è prevista a fine aprile 2021.

  • Proprietà e committenza: Immobiliare Iempa srl
  • Progetto architettonico: Studio Uno-A architetto Luca Piraino
  • Progetto strutturale: SCE
  • Progetto impianti (elettrici e meccanici): Polistudio 



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


2 thoughts on “Milano | Bicocca – La nostra visita al cantiere Triborgo di viale Suzzani

  1. Adriano

    Progetto molto bello ed interessante, l’unico errore secondo me è averlo fatto a ridosso della strada, molto trafficata.
    Capisco che così ci stanno più appartamenti, ma in questo modo chi vivrà a ridosso della strada avrà sicuramente una qualità abitativa molto più bassa degli altri appartamenti, bisogna secondo me creare sempre uno spazio di qualche mentre con un giardino o un cortiletto tra il piano strada e l’edificio, invece qui hanno costruito proprio a ridosso del marciapiede di viale suzzani….
    Avrebbero dato più respiro alla via invece per vendere più appartamenti qualcuno vivrà sulla strada…un peccato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.