"Anche le città hanno una voce" – Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Vetra – Quel nulla dietro i palazzi

Tra i brutti palazzi di via della Chiusa e Via Fernanda Wittgens in zona Vetra c’è uno spazio utilizzato solo come parcheggio. Si tratta di un luogo che in origine avrebbe dovuto essere destinato a completare l’isolato ma che dal dopoguerra ad oggi non è mai stato risolto.

Possibile che in pieno centro storico, a due passi da San Lorenzo ci sia una delle zone più brutte di Milano, costruita sulle macerie della Seconda Guerra Mondiale ma che ancora oggi non ha un’anima.

Per fortuna a breve dovrebbero essere convertite in residenziale gli edifici di via Fernanda Wittgens 4 occupati fino a poco tempo fa da Ernst & Young, oggi trasferitisi in via Meravigli, chissà se grazie a questo intervento anche questo brutto parcheggio sarà sistemato.

Che poi, secondo noi, anche la via Fernanda Wittgens (La Wittgens è stata un’insegnante e funzionaria italiana, fu la prima donna direttrice della Pinacoteca di Brera dal 1941 al 1944) potrebbe essere alberata, rendendo più piacevole la zona.

2016-10-04_vetra_crocefisso_1 2016-10-04_vetra_crocefisso_2 2016-10-04_vetra_crocefisso_3 2016-10-04_vetra_crocefisso_4 2016-10-04_vetra_crocefisso_5 2016-10-04_vetra_crocefisso_6 2016-10-04_vetra_crocefisso_7

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


3 thoughts on “Milano | Vetra – Quel nulla dietro i palazzi

  1. papoff

    comunque andrebbe anche benissimo rendere più gradevole la piazzetta (e le facciate circostanti) lasciando lo spazio a parcheggio.
    basterebbe piantare qualche albero, rifare i marciapiedi e regolamentare la sosta tracciando spazi ben visibili.
    non sono un amante delle auto, ma qualche spazio del genere è meglio se esiste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.