"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centro Direzionale – Il grattacielo Pirelli ha perso la corona

Il grattacielo Pirelli ha perso la corona, a dire il vero gli era già successo qualche anno fa, esattamente nel 1995, a Napoli. Infatti la Torre Telecom era il grattacielo più alto d’Italia coi suoi 129 metri, mentre il “Pirellino” è alto soltanto 127 metri, i per soli 2 metri perse lo scettro.

Ieri c’è stato il sorpasso della torre della Regione Lombardia, è arrivata a 131 metri in dirittura d’arrivo ai suoi 161 metri che lo faranno diventare il grattacielo più alto d’Italia.

Qui il diagramma che mostra i cantieri in fase di realizzazione dei grattacieli nel 2009

La Torre Telecom di Napoli

 

La torre della Regione Lombardia in costruzione




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.