"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Napoli | Nella lista Unesco, sette nuovi monumenti cittadini.

Il centro Storico di Napoli, definito “museo a cielo aperto”, dal 1995 diventa patrimonio Unesco.  Dopo il recente ingresso della festa “I Gigli di Nola” dello scorso giugno, adesso nella lista Unesco si aggiungono altri sette monumenti cittadini di notevole importanza che non ricadono nel centro storico inteso come l’area della città Greco/Romana, ma comunque nel perimetro urbano di Napoli.
Diventano così Patrimonio dell’Umanità:

-Museo Certosa di san Martino
-Castel Sant’Elmo ( museo del Novecento)
-Parco e villa Floridiana ( Museo delle ceramiche)
-Orto Botanico
-Villa Comunale
-Villa Rosebery ( residenza Napoletana del Presidente della Repubblica)
-Museo Reggia di Capodimonte.

castel sant’Elmo

 

Certosa museo di san Martino

 

Museo Reggia di Capodimonte

 

Parco della Reggia di Capodimonte

 

Villa e parco della Floriddiana

 

Villa e parco della Floridiana

 

Real Orto Botanico

 

Villa Comunale
Villa Rosebery

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.