"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Parco della Marinella, inizio lavori.

Sono finalmente cominciati i lavori al parco della Marinella, nella zona portuale della città-
La storia travagliata di questo suoli comincia nel secondo dopoguerra, in parti occupati dal distrutto Borgo Loreto non troveranno mai più una degna sistemazione fino a oggi.
Dopo la guerra furono occupati dagli sfollati con alloggi alla meglio, di fortuna
Negli anni 90 si pensa di farne un parco, ma il problema che non farà mai partire i lavori sarà la proprietà di questo pezzo di città. Il Demanio fatica a cedere questa sua parte di Napoli al Comune, quindi l’idea del parco fatica a diventare realtà.
Nel frattempo vengono abusivamente occupati da senza tetto, fino a diventare un grosso campo, sempre abusivo, di Nomadi.
Qualche anno fa vengono tolti i Nomadi e trasferiti in altra sede, che lasciano tonnellate di rifiuti anche speciali da dover smaltire.
Intanto il Demanio completa l’iter e finalmente i suoli diventano proprietà del comune di Napoli.
Da una settimana sono cominciati i lavori di bonifica, dopo di questi partiranno i lavori per la realizzazione del parco in una zona dove il verde e parchi sono quasi nulli.

rende del parco che lo ritrae nel contesto urbano dove si trova. La zona a ridosso del Porto con assenza di spazi verdi.

altri render del parco

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.