"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Genova – Ma si sono dimenticati di Piazzale Cantore?

Mentre i lavori fervono in Piazzale XXIV Maggio e lungo il perimetro della Darsena, ci siamo chiesti (a dire il vero non è la prima volta): ma Piazzale Cantore, ovvero Porta Genova? La piazza unita alla Darsena fisicamente, rimarrà così com’è, un piazzale brutto, asfaltato e usato come parcheggio per buona parte della sua superficie?
Tempo fa avevamo fatto un post che mostrava anche com’era la piazza all’inizio del secolo e di come sia ridotta al giorno d’oggi.

Ci siamo chiesti come mai, anche solo una leggera sistemazione senza grandi lavori non sia stata prevista per questa piazza. Basterebbero degli alberi in più, anche lasciando l’indispensabile capolinea delle linee dei bus e eliminare quell’orrendo parcheggio abusivo al centro della piazza. Come sempre abbiamo cercato di fare dei piccoli fotomontaggi che ci mostrano come potrebbe apparire la piazza anche solo con due filari d’alberi in più e pochi mezzi.

La nostra idea:

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.