"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Nuova – La nuova scultura davanti al Palazzo del Senato

L’estate scorsa al Palazzo del Senato – Archivio di Stato, c’era stata una mostra della scultrice Rachele Bianchi (1925) decana delle artiste italiane, considerata dalla critica uno degli anelli di congiunzione tra l’arte del Novecento e le nuove avanguardie della seconda metà del secolo scorso, soprattutto in ambito plastico. Durante l’esposizione venne collocata all’entrata una delle sue sculture, “Personaggio”. Ora questa grande scultura si affianca alla celebre scultura di Joan Mirò “Mére Ubu”. Mére Ubu o Madre Ubu è un’imponente scultura in bronzo risalente al 1975 opera del maestro del Surrealismo Joan Mirò, donata dall’artista alla città di Milano nel ’76 e posta all’ingresso dell’Archivio di Stato.    Non siamo riusciti a capire se anche questa scultura rimarrà come quella di Mirò davanti al palazzo barocco del 1608 di Francesco Maria Richini. Palazzo che andrebbe molto più valorizzato con mostre importanti od eventi.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.