"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Residenze CAM di Rebibbia

Nella zona di Rebibbia, precisamente tra via Fossacesia e via Rivisondoli, il gruppo CAM ha sviluppato e quasi concluso un interessante progetto. 

Negli spazi di un’area precedentemente brulla e occupata da un capanno dismesso sono sorti due fabbricati ad uso residenziale, più un terzo più basso che dovrebbe svolgere delle funzioni commerciali.

Nel complesso questo progetto ha permesso la riqualificazione di una parte del quartiere, mentre ancora oggi proseguono alcuni lavori complementari per la sistemazione dei marciapiedi sul retro del cantiere, in via Lanciano, ed è stato possibile creare anche un piccolo giardinetto tra i palazzi.

Seppur l’originalità non sia il punto forte di questo intervento, possiamo notare alcuni lati positivi che ne scaturiscono, tra i quali il recupero di un’area abbandonata e soggetta a degrado, la densificazione di una zona già dotata di trasporti pubblici e l’inserimento, si spera a breve, di alcuni spazi commerciali e di aggregazione a servizio del quartiere.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


0 thoughts on “Residenze CAM di Rebibbia

  1. Anonimo

    è un buon progetto soprattutto per la densificazione, anche se non capisco perche non hanno messo gli edifici allineati alla strada, quei triangolini di prato rischiano di diventare degli immondezzai

  2. Anonimo

    Buone le palazzine ma il giardinetto è ridicolo, sembra fatto apposta per portarci i cani, avrebbero fatto meglio a fare una bella piazza lastricata che è più facile da mantenere e forse anche più utile alla popolazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.