"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Roma | Piazza Bologna: la scalinata della vergogna

Piazza Bologna, come è noto, è frequentata ad ogni ora del giorno e della notte da una miriade di giovani universitari, fungendo, dunque, come punto di ritrovo grazie ai numerosi locali presenti nelle vicinanze.

Il problema sorge durante le ore serali, dove la scalinata del Palazzo delle Poste, uno dei simboli del Razionalismo italiano ad opera di Mario Ridolfi, si trasforma in punto di bivacco in cui si consuma alcool, cibo e quant’altro. 

Il risultato generato è assai spiacevole, tant’è che le scalinate si presentano luride e con i residui delle notti precedenti a far bella mostra di sé. 

Se è impensabile per una città come Roma sperare in ordinanze che limitino il bivacco su opere di una certa importanza, sarebbe davvero troppo chiedere un servizio di idropulizia che ristabilisca il decoro di questi luoghi quantomeno dopo il sabato sera?  

Le immagini, purtroppo, non rendono in maniere ottimale lo stato di sporcizia presente tra le uscite della metropolitana e l’ingresso del palazzo stesso.

 

 

 

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.