"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Zona Risorgimento – Partono i lavori per la Stazione Dateo

Prende il via la realizzazione della stazione Dateo della nuova linea 4 della metropolitana. Per questo da domenica 23 agosto cambierà la viabilità in corso Plebisciti, che sarà chiuso al traffico in entrambi i sensi di marcia. Durante l’esecuzione dei lavori saranno sempre aperte le intersezioni Plebisciti-Ceradini-Piolti de Bianchi e Compagnoni-Cicognara. Inoltre, i residenti potranno sempre accedere ai propri passi carrai e le linee Atm 54 e 61 saranno per quel tratto deviate nelle vicinanze.In particolare, la linea 54 verrà deviata sul percorso viale dei Mille, via Modena, via Sidoli, via Gozzi, corso Plebisciti. La linea 61 transiterà su viale dei Mille, piazza Ascoli, via Juvara, via Botticelli. La circolazione delle auto private, invece, verrà deviata su questi itinerari: viale dei Mille, via Modena, piazza Novelli, via Sidoli, piazzale Susa; e viale dei Mille, via Gaio, piazza Novelli, via Sidoli, piazzale Susa. Il cantiere Dateo, già esistente, sarà delimitato con la sua configurazione definitiva, necessaria per la costruzione della stazione, e interesserà le carreggiate di corso Plebisciti fino a dicembre 2017. I tratti interessati sono tra piazzale Dateo e via Piolti de Bianchi (sul lato dei civici pari) e da via Gozzi a via Cicognara e da via Ceradini a piazzale Dateo (sul lato dei civici dispari). 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.