"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

And the winner is: Stazione Toledo

 

La stazione Toledo, linea1 della metropolitana di Napoli vince l’Oscar.

Già dichiarata la stazione della metropolitana più bella d’Europa dal Telegraph e dalla CNN, vincitrice nel 2013 come “opera pubblica dell’anno” all all’Emirates Glass LEAF Awards, ieri 19 novembre 2015 la stazione Toledo vince il premio mondiale agli “Ita Tunnelling Awards” per la categoria “innovative use of underground space” Battendo anche Sidney. La stazione Toledo nei suoi poco più tre anni di vita continua a collezionare premi e titoli.

Questo è il comunicato stampa del Comune di Napoli

“La Stazione Toledo ha vinto il premio ITA 2015 “International Tunnelling Association : Oscar delle opere in sotterraneo “ nella categoria: Uso innovativo degli spazi “.
La corsa del “Metrò dell’Arte” non si ferma, un altro riconoscimento è arrivato alla Stazione Toledo che ieri a Hagerbach, vicino Zurigo, si è aggiudicata il premio per il quale era in concorrenza con le città di Gerusalemme e Sidney.
Il premio è stato ritirato dall’ Assessore ai Lavori Pubblici e Mobilità Mario Calabrese in rappresentanza del Comune di Napoli .
La Metropolitana di Napoli Concessionaria dei lavori con questo nuovo riconoscimento vede premiati gli sforzi di anni di lavoro ed impegno nella costruzione di una grande ed importante opera pubblica della città di Napoli.
Il progetto è stato redatto dall’architetto catalano Oscar Tusquets Blanca che ha lavorato in stretta collaborazione con la direzione e gli uffici tecnici della Metropolitana di Napoli Spa.
I motivi del riconoscimento sono da riassumersi nella utilizzazione di tecnologie innovative nelle fasi di scavo e perforazioni in particolari situazioni idrogeologiche (presenza di acqua di falda, profondità elevata del tracciato,) attraverso il congelamento dei terreni con azoto liquido e successive pratiche di perforazione con Know how all’uopo progettato.
Anche alla luce dell’ulteriore successo conseguito dalla sua metropolitana la città di Napoli è candidata ad ospitare per l’anno 2019 il congresso mondiale della ITA (International Tunnelling Association) che si tiene ogni anno in diverse città e che prevede un numero oltre 1.500 partecipanti.
Nel convegno che si terrà a San Francisco nell’aprile del 2016 sarà proclamata la vincente tra le tre città prequalificate per l’assegnazione del convegno, Napoli – Londra e Istanbul.”

questo quel che si legge dal sito https://awards.ita-aites.org/winners.html

“The Toledo Station is a unique example of a decentralised museum, offering dynamic fruition of the artists’ creations, as the citizens have the possibility to travel an open artistic itinerary. Building the station has involved the re-systemisation of the surrounding urban context. In fact, the underground works include a long pedestrian passageway starting from the service tunnel, and linking the pedestrian platforms to the secondary exit in Piazzetta Montecalvario, a square that has been regenerated and re-qualified with positive effects for the surrounding Spanish Quarters (built in the sixteenth century under the Spanish Viceroy). In addition to the underground works, part of the Via Diaz above the main shaft, has now become a broad pedestrian square. Trees were planted in the narrow area whilst along the southern perimeter, parasols have been arranged to protect the street stalls that were formerly scattered over the pavement in Vesuvian basalt, lending grace and comfort to the area”

 

8888 11117777

stazione metropolitana via toledo

5555 4444 222202courtesy__mn_metropolitana_di_napoli_spatoled 2

inaugurazione stazione metropolitana montecalvario - inaugurazione stazione metropolitana montecalvario - fotografo: pressphoto

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


2 thoughts on “And the winner is: Stazione Toledo

  1. Enrico

    Da Varesino e Milanese Doc, faccio i complimenti a Napoli per questo meraviglioso lavoro svolto. Napoli è una città con grandi possibilità potrebbe diventare la Barcellona Italiana. Mi auguro che sia solo l’inizio di una lunga serie di succcessi per questa straordinaria Città!

    1. Crime Posta autore

      Ti ringrazio, da Casertano DOC aspirante Napoletano cerco di tenervi aggiornati sui progressi delle mie due città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.