"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Navigli – Via Ascanio Sforza pedonale per le feste di Natale

Da domani, venerdì 18 dicembre, a lunedì 11 gennaio via Ascanio Sforza, nel tratto compreso tra via Scoglio di Quarto e via Conchetta, diventerà pedonale nelle ore serali della settimana e per tutta la giornata nel weekend. In particolare, non potranno transitare le auto dal lunedì al giovedì, dalle ore 20.00 alle ore 02.00, e il venerdì dalle ore 19.00 alle ore 03.00 del lunedì successivo.

Contestualmente, per garantire un’adeguata compensazione alle esigenze di mobilità dei residenti delle vie limitrofe , saranno istituite Zone a Traffico Limitato in via Scoglio di Quarto, corso Manusardi, via Bettinelli e via Lagrange.

Lo ha stabilito la Giunta nell’ambito del grande progetto di valorizzazione dei Navigli avviato con la riqualificazione alla nuova Darsena, di piazza XXIV Maggio e dell’intera zona, sempre più frequentata da milanesi e turisti.

“Questo provvedimento, già sperimentato durante l’estate – sottolinea l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran – consentirà a tutti di vivere in sicurezza le strade caratterizzate da maggior transito pedonale in periodo natalizio, quando si concentrano manifestazioni commerciali ed eventi di richiamo. L’accesso sarà comunque garantito ai residenti e domiciliati nelle vie interessate dal provvedimento”.

Nell’area pedonale e nelle ztl sperimentali potranno transitare anche velocipedi, mezzi di soccorso e polizia,  veicoli adibiti al carico e scarico merci (queste ultime solo il sabato dalle 5.00 alle 7.30), i possessori di box o posto auto ubicati all’interno dell’area,  i mezzi degli addetti alla pulizia stradale e quelli che devono svolgere attività o supportare eventi nell’area pedonale (previa autorizzazione della Polizia Locale).

Sarà inoltre garantito il transito, per motivi di accessibilità, ai veicoli dei residenti e dei domiciliati di via Gorizia 34 e di XXIV Maggio 12, in possesso del permesso rilasciato dal Comando di Polizia Locale di zona 5.

2014-03-25 Naviglio Pavese 18

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Zona Navigli – Via Ascanio Sforza pedonale per le feste di Natale

  1. Claudio K.

    Guardando questa foto mi domando in quale altro paese civile, avendo a disposizione un canale le cui parti più antiche risalgono al Medio Evo, avrebbero permesso la costruzione di quei terribili palazzi anni 60 che si vedono a sinistra.

    Lasciamo perdere poi la strada rattoppata alla bell’e meglio, i marciapiedi orribilmente asfaltati anziché lastricati e le luci penzolanti da una selva di fili.

    La mia domanda è sempre la stessa: ma quella stessa sovrintendenza così pignola da pretendere che sulle sponde del Naviglio si mantenesse la distinzione tra parti in mattoni e parti in cemento (anche se questi erano solo rattoppi moderni), perché così ha voluto la stratificazione storica, in questi casi dove la nasconde tutta la sua pignoleria???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.