"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Tre Torri – Nebbia, renderings e novità

Abbiamo fatto un salto a Tre Torri per vedere le novità, visibili ben poche, considerando che c’era una bella foschia che manteneva le sommità delle torri tra le nuvole. Comunque finalmente è stato aperto il “balcone” che affaccia sul cantiere del Curvo, dell’architetto Daniel Libeskind. Nel frattempo oggi è stato aperto al pubblico il passaggio che collega Largo Domodossola a Piazza Tre Torri, connettendo più facilmente anche i quartieri a nord di CityLife.

2016-11-19_tre_torri_citylife_1 2016-11-19_tre_torri_citylife_3 2016-11-19_tre_torri_citylife_4 2016-11-19_tre_torri_citylife_5 2016-11-19_tre_torri_citylife_6 2016-11-19_tre_torri_citylife_7

 

Il balcone sul cantiere - fotografato da Luca Sironi

Il balcone sul cantiere – fotografato da Luca Sironi

2016-11-19_tre_torri_citylife_8 2016-11-19_tre_torri_citylife_9 2016-11-19_tre_torri_citylife_10

 

Grazie a michele.stella possiamo vedere le prime immagini del nuovo passaggio pedonale che unisce Lrgo Domodossola con piazza Tre Torri. Il percorso naturalmente non è ancora completo al cento per cento, ma aprendolo mette in contatto più facilmente le due zone da sempre separate dal complesso della ex Fiera.

 

Qui invece una serie di nuove immagini che mostrano il nascente centro commerciale coi suoi molteplici corridoi e spazi urbani.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Tre Torri – Nebbia, renderings e novità

  1. papoff

    nel dritto circa 2700 se non erro (dovrebbero essere più o meno 70 posti a piano, tolti alcuni piani di servizio, altri riservati a sale riunioni e servizi vari, più il piano, credo 23, d’interscambio ascensori).
    i primi piani saranno riempiti dopo l’estate sicuramente.
    generali avrà meno capienza (sicuro) e tempi successivi (probabilmente).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.