"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Genova – Deviazioni di linee tranviarie nel piazzale della stazione per 15 giorni

Tram serie 4600 – Stazione Porta Genova – Foto Milano Trasporti

Da oggi, giovedì 29 marzo a domenica 15 aprile per lavori in piazzale stazione Genova, la circolazione del piazzale sarà difficoltosa. Il cantiere che interesserà il piazzale riguarda i lavori per la sostituzione di alcuni tratti di binario (con metodo “classico” su ballast), all’intersezione con le vie Vigevano e Valenza.

Naturalmente le linee che vi transitano modificano i percorsi per il tempo necessario. Purtroppo per la piazza, l’intervento è un appaltato ATM, e pertanto il resto della piazza, che meriterebbe una sistemazione, non sarà toccato, almeno sospettiamo.

L’intervento prevede la sostituzione dei tratti di binario ammalorati ed il ripristino del manto stradale in masselli di granito.

Linea 2
La linea fa servizio, in entrambe le direzioni, tra piazza Bausan, piazzale Cantore e piazza 6 Febbraio con transito in via Vincenzo Monti, largo V Alpini, via Ariosto, piazzale Baracca, via San Michele del Carso, piazzale Aquileia, viale Coni Zugna, corso Genova.

Linea 9
La linea fa servizio, in entrambe le direzioni, tra Centrale FS M2 M3 e viale Bligny/piazzale Porta Lodovica. Prima fermata disponibile in direzione Centrale FS M2 M3: viale Col di Lana prima di via Col Moschin.

Collegamento sostitutivo linee 2 e 9
Tra viale Bligny/Porta Lodovica e piazzale Negrelli/via Parenzo è attivo un collegamento sostitutivo con bus, con transito in viale Col di Lana, piazza 24 Maggio, viale Gorizia, Porta Genova M2, via Valenza, Ripa di Porta Ticinese, via Lodovico il Moro.
Sono attive inoltre corse tra viale Bligny civico 7-11 e Porta Genova M2.

Nuove fermate

  • Direzione piazzale Negrelli: viale Bligny civico 7-11
  • Direzione viale Bligny: via Parenzo di fronte a via Rossi; piazzale Negrelli/via Lodovico il Moro.

Linea 10
La linea fa servizio, in entrambe le direzioni, tra viale Lunigiana, piazzale Baracca e Segesta M5. Da piazzale Baracca è possibile utilizzare la linea tram 2 per raggiungere viale Coni Zugna/corso

Linea 74
Direzione piazzale Cantore: da Famagosta M2 percorso regolare fino a Porta Genova M2, poi svolta in via Vigevano, viale Gorizia, viale Coni Zugna, percorso regolare.
Direzione Autostazione Famagosta M2: percorso regolare.

Linea 325 (corse per piazzale Cantore)

  • Direzione piazzale Cantore: percorso regolare fino a Porta Genova M2, poi svolta in via Vigevano, viale Gorizia, viale Coni Zugna, riprende regolare.
  • Direzione Corsico: percorso regolare.

Nuove fermate:

  • via Vigevano prima via Corsico
  • viale Gorizia prima di corso Colombo

Linea N6

  • Direzione via Minghetti/Cadorna M1 M2: da piazza 4 Novembre/Centrale FS M2 M3 percorso regolare fino a viale Gorizia, poi, invece di svoltare in via Vigevano, prosegue in viale Gorizia, viale Coni Zugna, riprende regolare.
  • Direzione piazza 4 Novembre/Centrale FS M2 M3: percorso regolare.

Linea sostitutiva notturna NM2

  • Direzione Cascina Gobba M2: da piazza Abbiategrasso M2, percorso regolare fino a Porta Genova M2, poi svolta in via Vigevano, viale Gorizia, corso Colombo, riprende regolare.
  • Direzione piazza Abbiategrasso M2: percorso regolare.

Nuova fermata:

  • viale Gorizia prima di corso Colombo




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Milano | Porta Genova – Deviazioni di linee tranviarie nel piazzale della stazione per 15 giorni

  1. Adriano

    E’ assurdo che il comune non si coordini con atm per sistemare la piazza…ma il motivo è chiaro aspettano che fs venda il terreno di porta genova per fare costruzioni e con gli oneri far sistemare la piazza, se questo è come si amministra una città ditemi voi se è corretto….bo…

  2. Anonimo

    Bene ma per cambiare un paio di binari e rimettere a posto il pavè magari si poteva scegliere un periodo meno intenso delle due settimane dopo Pasqua e prima dell’apertura del Salone del Mobile?

  3. roberto

    rimuoveranno, spero, quel binario e scambio che terminano nel nulla e che rettificano di conseguenza il passaggio del 2 verso la periferia in una linea retta.

  4. robi

    immagino rimuoveranno quel binario monco che svolta da Corso Colombo a via Vigevano, sperando che nel frattempo rettificano quello da Corso Colombo procede per via Valenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.