"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Volta – Ciclabile Ceresio-Baiamonti: aggiornamento dicembre 2018

Proseguono un po’ a rilento, i lavori per le ciclabili in piazzale Baiamonti a Porta Volta.

Più si avvicina (speriamo non ancora per molto) la conclusione dell’intervento della ciclabile tra via Ceresio, Viale Montello e viale Pasuvio, più ci rendiamo conto che i nostri sospetti di un brutto intervento si fanno reali.

In pratica sospettiamo che alla fine avremo una scarpa e una ciabatta. Distese di catrame senza senso, masselli distribuiti a caso, vecchi binari rimasti a creare solo disordine e pericolo, e segnaletica esagerata.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Milano | Porta Volta – Ciclabile Ceresio-Baiamonti: aggiornamento dicembre 2018

  1. Anonimo

    L’ultima foto fa accapponare la pelle: il cordolo di protezione della pista ciclabile è quasi più largo del marciapiede. Ed entrambi sono parcheggio abusivo per scooter.

    Io obbligherei i tecnici comunali (e pure l’Assessore competente) a fare volontariato e portare a spasso un anziano con scarsa mobilità nelle zone oggetto dei loro interventi almeno una volta alla settimana.

  2. Mattblond

    hanno fatto la Feltrinelli e hanno lasciato in totale abbandono l’area circostante. Sono passato pochi giorni fa e la situazione è vergognosa, da città del terzo mondo, nemmeno riescono a finire i marciapiedi intorno alla Feltrinelli!!! Ma si, riapriamo i Navigli……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.