"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Isola – Cantiere “Rasoio”: giugno 2019

Aggiornamento fotografico corposo dal cantiere del “Rasoio” (come viene chiamato affettuosamente), l’edificio di Unipol SAI in fase di ultimazione tra le vie de Castillia e Confalonieri all’Isola.

Prosegue il montaggio delle facciate. I lavori stanno procedono ora a gran ritmo anche perché si dovrebbero concludere per la fine della prossima estate, con inaugurazione nei mesi successivi.

Qui di seguito le immagini scattate da Valter Repossi.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


10 thoughts on “Milano | Isola – Cantiere “Rasoio”: giugno 2019

  1. Sdd

    Intervento molto modesto. Era difficile salvare questo ecomostro, ma con questo cladding non ci sono andati nemmeno vicino.

  2. MATTEO BIONDETTI

    mi auguro che l’effetto finale sia decente, per ora mi sembra un rattoppo, tenuto conto dell’impatto che questo mostro ha su tutta la zona, parco compreso, visibile da tutte le angolature. Rischia di rovinare il tutto. Staremo a vedere

  3. Anonimo

    Io invece trovo che le vele di vetro siano un espediente interessante per alleggerire un catafalco terribile.

    Penso che l’effetto finale sara’ piu’ godibile delle aspettative.
    Ovviamente in senso relativo. Rendere accettabile un parallelepipedo che sarebbe a suo agio nella periferia degli anni Settanta di Belgrado, Kiev o Sofia e’ un’impresa disperata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.