"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Villa San Giovanni – Quella piazza del mercato senza nome

Viale Monza è lunghissimo, circa 4 chilometri, e attraversa molte zone.

A Villa San Giovanni, si trova una vasta piazza o piazzale senza nome. Venne realizzata negli anni Sessanta del Novecento, quando fu costruito il condominio tra le vie Brunico e Doberdò.

La piazza per fortuna, è alberata, ha un piccolo giardino verso l’edificio porticato al civico 325 e un vasto parcheggio nel resto della piazza, che cede il posto ogni mercoledì al mercato settimanale.

Se non fosse per il disordine e la sciatteria la combinazione parcheggio, mercato e piazza potrebbero andar bene, ma le piante non sono protette e la sporcizia è diffusa nel parcheggio.

Come dicevamo, il palazzo di Viale Monza 325, costruito nei primi anni Sessanta, è porticato e presenta una serie di negozi di vicinato, parrucchiere, estetista, farmacia e bar.

Mentre le aiuole del piccolo giardino sono un po’ abbandonate, vengono curate una volta l’anno, l’erba potata più volte, ma i cespugli appaiono incolti e le erbacce crescono un po’ ovunque rigogliose.

Concludendo, potremmo dire che, il Comune potrebbe impegnarsi un po’ di più anche per queste piccole cose, e magari, intitolare questo piazzale a qualcuno di meritevole.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.