"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | San Babila – Finalmente il Comune rimuove il chiosco abbandonato

In piazza San Babila a lato della Fontana si trova, ancora per poco, una specie di monolite nero.

Si tratta di quel che resta, visto che il Comune finalmente lo sta smantellando, dell’official store del Brand Milano. Venne allestito per Expo 2015 e dopo cinque anni di servizio, era da mesi completamente abbandonato.

Era nato dalla collaborazione tra il Comune, il licenziatario del brand Plg Professional Licesing Group e un team di imprese. Ideato dallo studio Storageassociati, lo store aveva un rivestimento in alluminio microforato dipinto di grigio scuro da sembrare quasi un monolite.

Col cantiere di M4 si era ritrovato un po’ defilato e qualche mese fa a contratto scaduto si è deciso di cessarne l’attività.

Peccato ci siano voluti parecchi mesi per la sua rimozione, sempre meglio tardi che mai.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Milano | San Babila – Finalmente il Comune rimuove il chiosco abbandonato

    1. Mauro Loreto

      Mai come lo scempio delle boiate che dici. Ma come fai realmente a pensare cose del genere? Quando hanno distribuito il cervello eri in bagno? Oppure eri al citofono come il babbione che veneri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.