"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Metanopoli – Cantiere nuova sede ENI: febbraio 2020

Aggiornamento fotografico di febbraio dal cantiere di Metanopoli (San Donato Milanese), per la costruzione del nuovo complesso denominato: Sesto Palazzo Uffici ENI. Si tratta di una struttura contorta progettata dallo studio Morphosis ArchitectsNemesi & Partners.

Siamo tornati a vedere i progressi del cantiere del complesso per uffici grazie ad un nostro lettore che ci ha mandato un po’ di immagini aeree e non.

Attendiamo con ansia il montaggio delle facciate che daranno un’impronta particolare all’edificio.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


8 thoughts on “Milano | Metanopoli – Cantiere nuova sede ENI: febbraio 2020

      1. Anonimo

        Che pizza i commenti di quelli che son intellettualmente superiori e lo voglion dimostrare sempre.

        Cioè amico mio, hai anche ragione, ma dirlo in modo civile non è possibile?

        1. Anonimo

          Una cazzata e’ una cazzata, preferisci “ stupidata”? Piu’ civile?Poi,essendo anonimi entrambi, non so come tu possa essere certo che io sia “amico tuo”

          1. Anonimo

            ok non siamo amici! Però tu sei più pesante di mio nonno che ha 85 anni quando attacca a lamentarsi

    1. Dada

      Oltre a essere sede naturale del gruppo, San Donato e nella fattispecie metanopoli risulta essere x ovvi motivi(tang. est ovest..Linate, metropolitana.. via Emilia, paullese etc etc, la zona più ambita e di pregio di tutto l interland milanese.infatti qui a metanopoli i prezzi degli appartamenti sono e stanno giustamente lievitano….sarà un caso?..non penso!

  1. Anonimo

    Mani progetti per allungare la metropolitana al centro di S. Donato sono completamente arenati oppure c’è ancora qualche speranza di vedere una zona ad altissimo tasso di pendolarismo finalmente servita ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.