"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Salerno | 90 milioni di € per completare infrastrutture

Lo scorso 27 marzo 2020 è stata sottoscritta, tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e la Regione Campania, la convenzione regolante il finanziamento, parte dell’Addendum al Piano Operativo Infrastrutture FSC 2014-2020, di cui alla deliberazione CIPE n. 54/2016, per assicurare la realizzazione degli interventi “Completamento viabilità retroporto SALERNO – II lotto porta ovest” e “Copertura trincerone ferroviario ovest – realizzazione nuovi parcheggi di interscambio”, per un valore rispettivamente di €60.000.000,00 ed € 35.000.000,00.

Ciò considerato, nelle scorse settimane il comune di Salerno ha provveduto a stipulare un accordo quadro con l’Acamir (l’Agenzia Regionale per Mobilità Infrastrutture e Reti) per delegarle le attività procedurali propedeutiche alla realizzazione dei suddetti interventi, al fine di velocizzarne l’avvio dei lavori, già inseriti nel piano triennale 2020/2022.

Si tratta di due interventi di rilevante importanza per la viabilità cittadina. Porta Ovest consentirà un collegamento diretto tra porto commerciale e autostrada, il trincerone Ovest, invece, completerà l’asse di collegamento diretto est-ovest parallelo al lungomare Trieste, consentendo una migliore accessibilità con il centro storico alto.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Studente di architettura. Attivo nel mondo dell'associazionismo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.