"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Città Studi – Via Ampère 56, settembre 2020

Aggiornamento fotografico delle nuove residenze NòvAmpère.

Ci troviamo in via Ampere, al civico 56, nel centro di Città Studi, uno dei quartieri più vivi e meglio serviti di Milano. Sono raggiungibili, infatti in pochi minuti, le stazioni della M2 Piola e Lambrate, quest’ultima dotata anche del servizio ferroviario suburbano.

L’immobile, da poco terminato, si sviluppa su una superficie di 10.000 mq di cui ben 4.000 riservati al giardino interno (privato) dotato una fontana e di panchine.

NòvAmpère dispone di 101 appartamenti dotati tutti delle migliori tecnologie smart come domotica, sistema di riscaldamento/raffrescamento geotermico e pannelli fotovoltaici. Peculiarità, davvero interessante, dell’edificio è la facciata “mangia smog, rivestita in TX uno speciale cemento autopulente.

Il complesso dispone di svariate aree comuni, come un area gioco per bambini, una palestra e un area adatta allo studio e al co-working.

Facciata posteriore di via Felice Poggi

Qui sotto le aree riservate ai bambini sotto i portici del giardino interno e visibili anche dalla via Poggi.

Lo sviluppo del progetto è a cura della società Beretta Associati mentre la costruzione ad opera delle imprese Rusconi e Mangiavacchi Pedercini.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Città Studi – Via Ampère 56, settembre 2020

  1. Luca

    Anche la migliore architettura finisce con lo squalificarsi se lo stato ambientale in cui si trova è degradato; speriamo nel rilancio di via Ampere, perchè con questi marciapiedi piccoli, malconci e assediati dalle macchine ha veramente poco di vivibile

  2. Andrea

    Come sempre, Impresa Rusconi tira fuori dei gioiellini.. a livello di cura dei dettagli siamo ad altissimi livelli, poi lo stile può piacere o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.