"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Tre Torri – Cantieri a Citylife: la nostra visita, febbraio 2021

Ringraziamo CityLife per averci dato l’opportunità di poter visitare il cantiere delle Residenze Libeskind, progettate dallo Studio Libeskind | Architecture | Design e da SBGA – Blengini Ghirardelli.

Partiamo col cantiere delle piccole residenze progettate dallo Studio Daniel Libeskind. Qui il reportage di Valter Repossi

Qui la nostra visita di martedì 23 febbraio 2021. (foto Urbanfile)

Il design dei tre nuovi edifici sarà del tutto uguale a quello dei primi lotti, ma è stato previsto un forte aggiornamento dei materiali utilizzati considerando che sono passati quasi 10 anni dalla prima fase costruttiva.

Nei sotterranei, come si era già potuto vedere quando ancora il cantiere era all’inizio, sarà realizzata una palestra con affaccio “panoramico” su una piscina di 25 metri e 4 corsie.

Lo spazio del cantiere sarà in parte restituito alla cittadinanza, considerando che gran parte della zona a nord della nuove costruzioni andrà ad integrare il parco esistente.

Qui il “passaggio tecnico” tra il lotto già costruito e quello in cantiere. Sopra di esso sarà realizzata una via di accesso al parco cosi come già successo dal lato delle residenze Hadid

Aggiornamento anche dal cantiere del parcheggio interrato posto tra piazza Tre Torri, il Centro Commerciale e il parco.

Foto Valter Repossi.

Tre Torri, CityLife, Libeskind, Parco, residenze Libeskind, Daniel Libeskind, Portico The Gate, BIG-Bjarke, Studio Libeskind | Architecture | Design, SBGA – Blengini Ghirardelli

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.