"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Moncucco-Romolo – Inaugurato il monumento al pilota Ascari

Ieri mattina, 11 giugno 2021, in Largo Ascari, a Moncucco, nel piazzale della stazione M2 e FS di Romolo, nell’ambito del Milano Monza Motor Show, è stato inaugurato un monumento dedicato al grande pilota Alberto Ascari. L’omaggio ad Alberto Ascari, realizzato dall’artista reggino Francesco Triglia e donato alla città dall’Aci Milano, include anche due medaglioni: uno raffigura il volto del celebre campione meneghino, l’altro il logo del sodalizio.

Presenti alla cerimonia fra le autorità il Sindaco Beppe Sala, il presidente dell’Automobile Club Milano Geronimo La Russa e le nipoti Veronica e Selvaggia Ascari.

Nato a Milano il 13 luglio 1918, Alberto Ascari disputò in Formula 1 32 Gran Premi, vincendone tredici e salendo per diciassette volte sul podio. Il pilota vinse due campionati del mondo di F1 con la Ferrari, passando poi alla Maserati e, infine, alla Lancia. Celebri i suoi duelli con l’argentino Juan Manuel Fangio, con cui si sfidò sui maggiori circuiti del tempo. Ascari morì il 26 maggio 1955 proprio in pista, all’autodromo di Monza durante un test con una Ferrari 750 Sport.

Riferimenti fotografici: Andrea Cherchi

Tag: Moncucco, Romolo, Barona, Largo Ascari, Moncucco, M2 Romolo, Milano Monza Motor Show, Alberto Ascari, Francesco Triglia, Aci Milano, Monumento

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


5 thoughts on “Milano | Moncucco-Romolo – Inaugurato il monumento al pilota Ascari

  1. Anonimo

    Visto che non siamo la città degli Angeli ma la città dei Vandali chi di dovere dovrebbe evitare di erigere muri e muretti vari.

  2. L.T.A.

    Rivaleggia in bruttezza anni 70 con il monumento al carabiniere in piazza Diaz o con l’onda stilizzata in largo Marinai d’Italia, per quanto anche la “gallina meccanica” (pare che la chiamino così) del monumento dalla GdF in piazza Tricolore sia un bel contendente a monumento più brutto di Milano.

    E meno male che siamo il “Bel Paese”….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.